10 tipi di furto d'identità e come riconoscere i segnali d'allarme.

In questa guida vengono illustrati i 10 principali tipi di furto d'identità e di frode e vengono descritti i primi segnali d'allarme più comuni per aiutarvi a proteggere voi stessi e i vostri dati.

2024-07-10
Types of identity theft.
Ogni giorno siamo in grado di svolgere sempre più attività online. Cose che prima richiedevano di recarsi fisicamente da qualche parte, come trasferire denaro o prenotare un appuntamento, ora si possono completare facilmente in pochi secondi online. Poiché tutto si muove online, anche i nostri dati personali diventano disponibili in formato digitale e per i criminali informatici questi dati digitali legati alla nostra identità sono estremamente preziosi. Purtroppo, questo passaggio alla digitalizzazione ha comportato un aumento delle attività dei criminali informatici e dei furti di identità. In questa guida esaminiamo i 10 tipi di furto d'identità, come individuare i segni del furto d'identità e come proteggere voi stessi e i vostri dati dalle frodi.

Indice dei contenuti

Che cos'è il furto d'identità

Il furto d'identità è un termine che si vede sempre più spesso nei notiziari e online. E c'è un'ampia ragione: si tratta di un problema che sta crescendo in modo esponenziale.

Ma cos'è esattamente il furto d'identità? Il furto d'identità avviene quando i dati personali di una persona vengono rubati e utilizzati contro la sua volontà, nella maggior parte dei casi a scopo di lucro. I dati personali che vengono comunemente rubati includono i numeri di previdenza sociale (se si è negli Stati Uniti), i dati delle carte di credito e persino le informazioni fiscali. Quando i criminali informatici sono in possesso dei vostri dati personali, come il numero di previdenza sociale, possono commettere molti tipi di atti dolosi, come spacciarsi per voi per ottenere rimborsi fiscali, prestazioni mediche, accendere prestiti a vostro nome e persino svuotare i vostri conti bancari.

Potreste pensare di non essere mai vittima di un furto d'identità, ma la realtà è che al giorno d'oggi siamo tutti suscettibili di subirlo. Ognuno di noi possiede dati personali online (di solito molti) e con l'aumento della complessità delle tattiche di frode online, non è improbabile che un criminale online cerchi di rubare e utilizzare i vostri dati.

FTC 2023 Data Report. Solo negli Stati Uniti, nel 2023 sono state raccolte 5,4 milioni di segnalazioni. Di questi 5,4 milioni, il 48% riguardava casi di frode e il 19% segnalazioni di furto d'identità. Il 40% delle segnalazioni di furto d'identità nel 2023 riguardava frodi su carte di credito.

Con l'aumento dei tipi e della complessità dei metodi di furto d'identità, le segnalazioni di questi casi sono aumentate esponenzialmente negli ultimi anni. Nel 2023, la rete Consumer Sentinel della Federal Trade Commission (FTC) ha registrato oltre 5,4 milioni di segnalazioni solo negli Stati Uniti. Di questi 5,4 milioni, il 48% erano segnalazioni di frode e il 19% di furto d'identità. In particolare, il 40% dei furti d'identità riguardava forme di frode con carta di credito.

Sebbene queste statistiche si riferiscano solo al furto d'identità negli Stati Uniti, si tratta di un problema globale e nessuno è esente dal cadere vittima dei crescenti tipi di frode d'identità. Ecco perché oggi, più che mai, è estremamente importante essere consapevoli dei tipi di furto d'identità e assicurarsi di adottare misure per proteggere al meglio la propria identità online.

Vediamo quindi nel dettaglio i 10 tipi più comuni di frode d'identità.

Tipi di furto d'identità

1. Furto d'identità finanziario

Il furto di identità finanziaria è il tipo di frode più diffuso. Il furto di identità finanziaria avviene quando un ladro di identità ottiene le vostre informazioni finanziarie, come il numero della carta di credito o i dati bancari. Il malintenzionato utilizza quindi le informazioni riservate senza il vostro permesso per rubarvi il denaro. Esempi comuni sono l'accensione di prestiti, l'apertura di altri conti bancari, l'effettuazione di transazioni e, in ultima analisi, il grave danno per la vittima del furto finanziario.

Se siete stati vittime di un furto di identità finanziaria o se sospettate un'attività sospetta sui vostri conti bancari, denunciate immediatamente la frode alla Federal Trade Commission o, se risiedete fuori dagli Stati Uniti, alle forze dell'ordine locali.

2. Furto d'identità della previdenza sociale

Negli Stati Uniti, il numero di previdenza sociale (SSN) svolge un ruolo importante. Ogni cittadino, ogni residente permanente e ogni lavoratore idoneo non immigrato riceve un numero unico di nove cifre per ricevere lo stipendio, seguire le prestazioni di sicurezza sociale e altro ancora. Questo numero viene utilizzato anche per l'identificazione negli Stati Uniti, il che rende importante mantenerlo privato. Questo è anche il motivo per cui i criminali informatici sono così interessati a entrare in possesso dei numeri di previdenza sociale.

Al giorno d'oggi le aziende sono pronte a chiedere il numero di previdenza sociale a nove cifre e molti di noi sono pronti a darlo senza battere ciglio. Ma ogni volta che si fornisce il proprio numero di previdenza sociale, si corre un rischio maggiore di cadere vittima di un furto d'identità attraverso una violazione dei dati. I criminali informatici che ottengono il vostro numero di previdenza sociale possono usarlo per molti tipi di frodi gravi. I casi più comuni sono quelli in cui i criminali informatici lo usano per richiedere carte di credito, prestiti e persino benefici governativi.

Mentre in alcuni casi si è obbligati per legge a fornire il proprio numero di previdenza sociale (ad esempio quando si accetta un lavoro), in altri casi le aziende lo richiedono ma non è obbligatorio per legge. Se ritenete che non sia necessario fornire il vostro SSN, dite sempre di no. La vostra scelta deve essere rispettata.

L'importanza di limitare il più possibile l'accesso a questi dati sensibili non può essere sopravvalutata. Violazioni massicce dei dati come quella di Equifax dimostrano il rischio: Più aziende possiedono i vostri dati, maggiore è il rischio di cadere vittima di una violazione dei dati.

La massiccia violazione dei dati di Equifax ha compromesso circa 140 milioni di numeri di previdenza sociale degli americani. In seguito a questo incidente, una parte fondamentale dei dati personali di milioni di americani è diventata di dominio pubblico.

Se si sospetta che il proprio numero di previdenza sociale sia stato rubato o utilizzato in modo illecito, è necessario segnalarlo immediatamente a una delle seguenti agenzie governative:

3. Furto di identità fiscale o furto di identità dell'IRS

Il furto d'identità fiscale, detto anche furto d'identità dell'IRS, consiste nel fatto che i ladri d'identità ottengono i vostri dati personali, come il numero di previdenza sociale o il numero di identificazione del contribuente (ITIN), e li utilizzano per presentare dichiarazioni dei redditi a vostro nome, nonché per richiedere crediti o rimborsi.

In caso di attività sospette o se si pensa di essere vittima di un furto di identità fiscale, è necessario contattare immediatamente l'IRS per ottenere assistenza.

4. Furto di identità medica

Il furto di identità medica avviene quando i criminali utilizzano i vostri dati personali per diverse ragioni mediche. Dall'utilizzo dei vostri dati per acquistare illegalmente farmaci, all'ottenimento di cure mediche, fino alla presentazione di fatture false all'assicurazione medica. Il furto di identità medica provoca scompiglio perché i ladri possono consumare tutte le prestazioni dell'assicurazione medica, presentare rimborsi fraudolenti per le fatture mediche e creare fatture mediche non pagate. Si tratta di una pratica comune che prende di mira gli anziani o le persone con disabilità per rubare i pagamenti governativi a queste persone.

5. Furto di identità digitale

Poiché tutti noi abbiamo un'identità digitale, costituita da molti dati personali memorizzati in banche dati online, il furto di identità digitale è comune e può capitare a chiunque. Questo tipo di furto d'identità si verifica quando i dati personali vengono rubati online. I criminali informatici dispongono di metodi complessi per rubare i dati, spesso senza che l'utente se ne accorga. I casi più comuni di furto di identità digitale sono dovuti a violazioni di dati, attacchi di phishing via e-mail e malware.

Una volta che i vostri dati digitali sono stati rubati, possono essere utilizzati per molti scopi diversi. Nel caso di credenziali di accesso esposte, vendute o trapelate durante una violazione dei dati, si può facilmente cadere vittima di un attacco di credential stuffing e da lì i criminali informatici possono fare leva per accedere ad altri account online. Per questo motivo è fondamentale utilizzare un gestore di password, creare password uniche e forti per i vostri account online e aggiungere una protezione supplementare ai vostri account con l'autenticazione a due fattori (2FA).

6. Furto di identità sintetica

Con il furto di identità sintetica, i criminali creano identità illegali utilizzando sia informazioni reali che false. Ad esempio, un ladro di identità potrebbe utilizzare il vostro numero di previdenza sociale con un nome falso. Questo tipo di furto d'identità prende di solito di mira bambini o persone decedute. Poiché questi numeri di previdenza sociale non vengono utilizzati attivamente, l'attività fraudolenta può passare inosservata per anni. Questo può anche essere usato come mezzo per rubare i pagamenti della previdenza sociale ai pensionati.

7. Furto d'identità per motivi di lavoro

Questo tipo di furto d'identità avviene quando qualcuno utilizza le vostre informazioni personali per ottenere un impiego. Le informazioni personali rubate e utilizzate possono includere il numero di previdenza sociale, il nome e la data di nascita. Il furto d'identità per motivi di lavoro evidenzia quanto sia importante proteggere il vostro SSN e altri dati personali. Grazie a siti di social media come LinkedIn, agli impostori bastano poche informazioni chiave per presentarsi alle aziende a vostro nome.

8. Furto d'identità criminale

Questo tipo di furto d'identità si verifica quando un reato viene commesso da qualcuno, ma a vostro nome. In questi casi, il ladro di identità potrebbe utilizzare i vostri dati al momento dell'arresto, ottenendo così una falsa fedina penale. In alcuni casi, le vittime innocenti di un furto d'identità criminale hanno persino ricevuto citazioni in giudizio per reati che non hanno mai commesso.

9. Acquisizione dell'account

Se siete utenti di social media, è probabile che abbiate visto amici pubblicare post in cui si parlava di account violati o che abbiate ricevuto strani messaggi diretti su social media come Facebook da un amico che vi chiedeva denaro. Queste tattiche sono utilizzate da malintenzionati che copiano il profilo del vostro amico o si appropriano del suo account per costringervi a dargli del denaro. L'acquisizione dell'account avviene quando gli hacker rubano le credenziali di accesso di qualcuno, cambiano le password e ottengono il pieno controllo dell'account. Molto spesso questi criminali informatici cercheranno di mettere in atto truffe con il nome della persona violata.

10. Furto di identità di minori

Il furto di identità infantile si verifica quando un ladro di identità utilizza il numero di previdenza sociale di un bambino per diverse attività fraudolente. Analogamente alle frodi sintetiche, i bambini sono vulnerabili allo sfruttamento dei loro numeri di previdenza sociale perché non sono ancora utilizzati regolarmente. Poiché i bambini non hanno una storia creditizia, il furto del loro SSN passa facilmente inosservato per molti anni.

Per proteggere al meglio il bambino da qualsiasi forma di furto di identità infantile, non dovreste mai condividere il suo SSN se non è richiesto dalla legge.

Segnali di allarme

A cybecrimminal in front of two MacBooks. I criminali informatici escogitano sempre nuovi e complessi schemi di furto d'identità. Conoscere i segnali d'allarme del furto d'identità può aiutare voi e i vostri cari a identificare le attività dannose e a denunciarle.

Prima che i ladri di identità prosciughino i vostri conti bancari, vendano le vostre informazioni sul dark web e facciano scempio dei vostri dati personali, dovreste sempre essere consapevoli di questi segnali di allarme comuni:

  • Ricevere una notifica di violazione dei dati

  • Cambiamenti di credito o prelievi bancari inaspettati che appaiono sul vostro conto

  • Fatture per articoli mai acquistati

  • Chiamate inaspettate da parte di società di recupero crediti

  • Avvisi sconosciuti da parte del fisco

  • Fatture mediche o richieste di prestazioni mediche rifiutate a causa del raggiungimento del limite di prestazioni.

Se sospettate che voi o un vostro familiare siate stati coinvolti in un furto d'identità, dovete segnalarlo immediatamente alla Federal Trade Commission (FTC).

Come proteggere se stessi e i propri dati

Non esiste un modo perfetto per proteggersi dal furto d'identità. Vorremmo che ci fosse, ma con i metodi di furto sempre più complessi, è un fenomeno che non scomparirà mai. Anzi, i casi di furto d'identità e di frode sono destinati ad aumentare. Per questo motivo, sapere come proteggersi al meglio può sembrare un'impresa complessa. Nonostante non esista una pallottola d'argento contro il furto d'identità, è possibile ridurre la propria esposizione alle violazioni di dati utilizzando regolarmente indirizzi alias di posta elettronica e creando password uniche e forti. Se un'azienda vi chiede di "condividere troppo", potete sempre dichiarare gentilmente che non desiderate fornire informazioni personali non necessarie.

Un ottimo inizio per proteggersi dal furto d'identità è proteggere la propria identità digitale. Se la vostra identità digitale è ben protetta, il rischio di cadere vittima di attacchi malevoli e di furti d'identità è minore. Sapere che esiste un rischio e stare all'erta è già un ottimo primo passo per proteggersi dal furto d'identità. Se a questo si aggiungono le migliori pratiche di sicurezza raccomandate nel post successivo, è molto probabile che i truffatori cerchino bersagli più facili.

Nella nostra guida approfondita sulla protezione dell'identità digitale, il team di Tuta ha trattato tutti i migliori consigli in materia di sicurezza e privacy per proteggere la vostra identità digitale dalle violazioni dei dati e dagli attacchi della criminalità informatica. Leggendo questa guida e attuando le piccole modifiche che vi consigliamo, come l'utilizzo di e-mail crittografate Ende-zu-Ende e di password forti e autentiche, sarete un passo avanti rispetto a malintenzionati e truffatori.