Ospitate il vostro dominio in modo sicuro e privato.
Ottenete l'account e-mail più sicuro per i vostri domini, con indirizzi e-mail illimitati!
Crea un account e-mail sicuro oggi stesso.
Unisciti alla nostra lotta per la privacy con Revolutionary o Legend!
Revolutionary
Consigliato
3 €
al mese - pagato annualmente
Tasse incluse.

Completamente crittografata, senza tracciamento
20 GB di spazio
Numero illimitato di calendari
15 indirizzi email extra
3 domini personalizzati
Indirizzi di dominio personalizzati illimitati
Supporto via email
Condivisione calendario
Inviti all'evento
Notifiche fuori-sede
Opzione famiglia
Legend
Tutto ciò di cui hai bisogno
8 €
al mese - pagato annualmente
Tasse incluse.
Completamente crittografata, senza tracciamento
500 GB di spazio
Numero illimitato di calendari
30 indirizzi email extra
10 domini personalizzati
Indirizzi di dominio personalizzati illimitati
Supporto prioritario
Condivisione calendario
Inviti all'evento
Notifiche fuori-sede
Opzione famiglia
Mostra tutte le funzionalità
Sicuro
Tuta cripta automaticamente tutti i dati end-to-end, il che lo rende il servizio di posta elettronica più sicuro.
Verde
Prendiamo sul serio la nostra responsabilità e utilizziamo solo energia rinnovabile per alimentare le vostre e-mail e i vostri calendari sicuri.
Senza pubblicità
Ci assicuriamo che le vostre comunicazioni rimangano confidenziali e che non possano essere abusate per il tracciamento o gli annunci personalizzati.

Smettete di essere nudi sul web! Proteggete le vostre comunicazioni con la crittografia.

Passate oggi alle e-mail sicure

Un'e-mail per sentirsi bene.
Ottieni un account Tuta

Tutanota FAQ

  • Che cos'è la posta Tuta?
    Tuta è il servizio di posta elettronica più sicuro. Siamo leader nell'innovazione della comunicazione criptata: Come l'app di chat criptata Signal, stiamo già lavorando alla crittografia sicura post-quantum per Tuta. Siamo all'avanguardia nella rivoluzione della privacy, offrendo a tutti gli utenti del mondo un account di posta elettronica privato.
  • Come si crea un account e-mail sicuro?
    Potete creare il vostro account di posta elettronica sicuro iscrivendovi gratuitamente a Tuta o scegliendo uno dei nostri piani a pagamento. Tuta combina la facilità d'uso con la crittografia automatica per garantire la massima sicurezza e privacy del vostro account e-mail, dei vostri calendari e dei vostri contatti. È sufficiente accedere al nuovo account e-mail con la propria password per iniziare.
  • Posso creare un indirizzo e-mail gratuito?
    Sì, è possibile **creare un indirizzo e-mail gratuito** selezionando "Free" al momento dell'iscrizione a Tuta. Tutte le funzioni di sicurezza come la crittografia integrata, la gestione delle sessioni, l'assenza di tracciamento e di pubblicità sono incluse nella versione gratuita. Non è necessario essere esperti di tecnologia per utilizzare la posta elettronica privata con Tuta.
  • Posso creare un indirizzo e-mail di dominio personalizzato?
    Sì, è possibile creare un account e-mail con un dominio personalizzato e un numero **limitato di indirizzi e-mail** selezionando "Revolutionary" o "Legend" al momento dell'iscrizione a Tuta. Per un indirizzo e-mail professionale, selezionare "Essential", "Advanced" o "Unlimited" quando ci si iscrive a un account e-mail aziendale Tuta. Tutti i piani a pagamento di Tuta offrono grandi vantaggi, come maggiore spazio di archiviazione, indirizzi e-mail aggiuntivi, numero illimitato di calendari, regole per la posta in arrivo, caselle di posta condivise, condivisione di calendari e inviti a eventi, nonché autorisponditori.
  • Tuta Mail è più sicura di Gmail?
    Sì, Tuta è la migliore alternativa di posta elettronica rispetto a Gmail, perché protegge le vostre comunicazioni private con la crittografia integrata e vi consente di inviare e-mail riservate. Tuta è noto per il rispetto del diritto alla privacy: non c'è tracciamento, né profilazione, né pubblicità in Tuta.
  • Perché la posta elettronica privata è migliore di Gmail, Outlook o Yahoo?
    Tuta, come servizio di posta elettronica privato e sicuro, protegge i vostri dati con la crittografia automatica. Passando a un provider di posta elettronica privato come Tuta, vi riprendete ciò che è già vostro: i vostri dati. Con Tuta nessuno può usare o abusare dei vostri dati. Ecco perché la posta elettronica privata è migliore degli account Gmail, Outlook o Yahoo.
  • Dove sono archiviate le mie e-mail protette?
    Le vostre e-mail sicure sono archiviate su server propri in centri dati certificati ISO 27001 in Germania e in piena conformità con il GDPR. Tutti i dati in Tuta sono automaticamente criptati in modo che solo voi possiate accedere ai vostri dati. Nemmeno noi di Tuta possiamo vedere i vostri dati.
  • Posso accedere alle mie e-mail private quando sono offline?
    Sì, è possibile accedere e decifrare le e-mail, i calendari e i contatti privati in Tuta semplicemente accedendo alle app Tuta su Android, iOS, Linux, macOS o Windows.
  • Indirizzo email gratuito o indirizzo di dominio email proprio?
    Il tuo indirizzo email è la parte più importante della tua identità online. Quasi tutti i servizi - la tua banca, Facebook, Amazon, PayPal, ecc. - si basano sul tuo indirizzo email come identificativo. L'utilizzo di un dominio email personale ti permette di avere il pieno controllo del tuo indirizzo email e di mantenerlo per sempre. Sei libero di scegliere il tuo provider e di cambiarlo se non sei soddisfatto. Per una sicurezza ottimale, l'uso di un dominio personalizzato per le email è altamente raccomandato, sia per le email professionali che per quelle private. **1. Indipendente** I fornitori di indirizzi email gratuiti, i cosiddetti freemailer, spesso offrono tutte le funzionalità per le esigenze di base delle email. Tuttavia, se si utilizzano i domini da loro forniti, la propria identità online è vincolata all'utilizzo di questo stesso servizio, per sempre. Se invece si sceglie di avere un proprio dominio, si è liberi di cambiare provider di email e scegliere quello che offre le migliori funzionalità abbinate alla migliore sicurezza. **2. Professionale** Il tuo indirizzo email è la tua identità digitale e segnala la tua professionalità. Gli indirizzi email dei provider freemail fanno l'opposto. Immagina di ricevere un'email aziendale da un indirizzo Yahoo.com o Gmail.com. Non sembra una cosa molto professionale. L'utilizzo di un provider freemail per uso professionale è quindi sconsigliato. I provider freemail sono svantaggiosi anche quando il destinatario valuta se il mittente è chi dice di essere. In base al dominio presente nell'indirizzo email, il destinatario può riconoscere il sito web, consultarlo e valutare il valore e l'autenticità del mittente. Se si utilizza il proprio indirizzo email collegato al proprio dominio, si fa una buona prima impressione e il destinatario può facilmente cercare la propria homepage. **3. Nome proprio** Un dominio proprio con un indirizzo email personalizzato attira l'attenzione. Si distingue e vi fa apparire migliori. Inoltre, con un dominio proprio si è liberi di scegliere l'indirizzo email perfetto, ad esempio il proprio nome, che di solito è già occupato da un provider di freemail. **4. Sicurezza e continuità** Se si cancella il proprio indirizzo email gratuito, molti provider di freemail riassegnano l'indirizzo email cancellato a un nuovo utente. Il nuovo proprietario potrebbe quindi ricevere anche i messaggi indirizzati all'utente e inviati al vecchio indirizzo email cancellato. Per evitare questo scenario, gli indirizzi email dovrebbero rimanere a vita sotto il controllo del proprietario originale. L'utilizzo di un proprio dominio rende questo aspetto scontato.Puoi mantenere il tuo dominio per tutta la vita. Rispetto all'utilizzo del proprio dominio per le email, i freemailer non sono una costante. In futuro, potrebbero essere interrotti, cancellati o passare a un abbonamento a pagamento. Quando ci si registra per la prima volta, non è chiaro in quale direzione si svilupperà il provider. Avere un proprio dominio vi libera da questi rischi. Se l'account freemail viene violato e tutti i dati vengono cancellati, il recupero è solitamente impossibile perché i provider freemail rendono difficile o molto costoso ottenere assistenza. Inoltre, di solito è impossibile per il provider di freemail verificare che siate i veri proprietari dell'account email violato, e quindi l'indirizzo è perso anche se riuscite a contattare l'assistenza. Questo problema può essere risolto facilmente se si utilizza un account a pagamento con un servizio email che si concentra sulla sicurezza e offre l'autenticazione a due fattori.
  • Sei errori comuni con le email aziendali.
    Impostare domini e indirizzi email è facile. Tuttavia, ci sono errori gravi che si possono commettere all'inizio. Ecco gli errori più comuni e come evitarli: 1. Utilizzare un servizio email gratuito invece di un indirizzo email con un proprio dominio. Questo può far risparmiare denaro, ma un indirizzo che termina con @gmail.com, ad esempio, dà un'impressione poco professionale. Inoltre, non puoi mai cambiare il tuo provider di email anche se non sei soddisfatto del servizio, altrimenti perderesti il tuo indirizzo email. 2. Creare un account email con il tuo attuale provider di Internet, ad esempio businessname@internet-provider.com. Se un giorno si vuole cambiare provider o se l'azienda si trasferisce in una regione in cui non c'è il servizio internet della società precedente, continuare a usare l'indirizzo email sarà un vero problema. 3. Utilizzare solo indirizzi email personali e ignorare gli indirizzi email alias. Se si indirizzano i nuovi clienti direttamente a un membro del team (ad esempio, joe@), ma questa persona lascia l'azienda, le future richieste rimarranno senza risposta. Un indirizzo alias come quello delle vendite@, invece, è a prova di futuro: Le email vengono inoltrate direttamente alla persona attualmente responsabile, o anche a un team di persone. 4. Anche l'utilizzo di indirizzi email professionali per scopi personali, come social network o associazioni, è sconsigliato. Nell'era dei Big Data, i dati relativi all'azienda non devono essere collegati ad attività extra-lavorative. In casi particolarmente gravi, ciò potrebbe causare un danno immediato alla reputazione dell'azienda. 5. Cambiare troppo spesso l'indirizzo email. I biglietti da visita e gli elenchi di contatti rimangono in circolazione più a lungo del previsto. Se cambiate troppo spesso il vostro indirizzo email, potreste perdere contatti e relazioni che hanno richiesto molto tempo per essere costruiti. 6. Scegliere un dominio email particolarmente lungo. A differenza dei link sul web, dove la lunghezza dell'indirizzo web è spesso irrilevante, gli indirizzi email vengono ancora inseriti manualmente. Per rispetto ai propri partner di comunicazione e per ridurre il rischio di errori di battitura, i domini più corti sono una scelta migliore. L'ideale sarebbe utilizzare lo stesso dominio breve sia per il sito web che per gli indirizzi email. Tuttavia, se si utilizza un dominio più lungo per il sito web, ha senso registrare anche un dominio più corto per gli indirizzi email. **Ora sai tutto quello che ti serve per creare un indirizzo email professionale con il tuo dominio.